La Treviso-Ostiglia: una splendida possibilità

cartinaDa diversi anni qua ci si impegna per un progetto splendido: rendere il tracciato della ex-ferrovia Treviso-Ostiglia una ciclabile. Diverse parti del tracciato lo sono già, in parte e, su più fronti, ci sono progetti e studi sul perché e sul come. Sarebbe una opportunità splendida per la CRB visto che la Treviso-Ostiglia ne incrocia il percorso, offrendo un’alternativa – in due direzioni – di ben 100 chilometri di ciclabile. Riportiamo qua il link (occorre registrarsi sul sito per scaricare il testo) per consultare la tesi di laurea di Chiara Segala “La ferrovia Ostiglia-Treviso da ramo secco a percorso ciclopedonale. La storia, la riqualificazione e le potenzialità”.

Fonte: Fiab Area Tecnica. L’immagine è tratta dalla tesi di laurea di Chiara Segala.