Cosa manca alla ciclabile/1

Diverse volte, passeggiando lungo la ciclabile, è capitato (ci è stato riferito anche da alcuni amici) che si venga fermati per avere indicazioni sul “dove ci si trovi”. Per chi non la conosce, la ciclabile, non è facilissimo orientarsi lungo il percorso: si arriva a un incrocio con una strada normale e non si ha l’idea, precisa, di dove ci si trovi.
Quindi abbiamo pensato di iniziare una serie di post con dei “suggerimenti” per i gestori. Ecco subito il primo: prevedere dei cartelli ad hoc con una segnaletica, agli incroci con le strade comuni, che indichino, oltre alla località in quel punto, i paesi di destinazione nelle diverse direzioni di marcia. Sarebbe bello che si potesse avere anche un segnaletica più “ricca”, con cartelli con indicazioni in direzione di bellezze artistiche, monumenti, palazzi, località particolari, il tutto con la distanza da quel punto.
Stiamo completando delle aggiunte alla mappa già postata che vanno in questa direzione e che prevedono, inoltre, anche la segnalazione di produttori locali di vino, locande e trattorie.
Se avete qualche altra idea o richiesta, qua sotto ci sono i commenti.