img_20180819_085714
Non è una stradina sterrata in mezzo alle camperse, quella che vedete nell’immagine qua, ma uno dei tanti tratti dissestati dell'”Anello dei Colli Euganei” (precisamente tra Bastia e Carbonara, fotografata il 19/08/2018). E’ un peccato che una pista così bella e così lunga non venga adeguatamente curata: oltre al manto dissestato come da immagine ci sono lunghi tratti non sfalciati e altri nei quali il manto è ceduto sotto la forza della vegetazione.
In un’Italia dove imperano i comitati del NO a qualcosa sarebbe importanti e civilmente ragguardevole che ci fossero anche comitati del SI, che promuovessero, ad esempio, la cura e la buona gestione di una ciclabile, bene comune di tutti.
Direte: perché non partite voi? Per un banale motivo territoriale: cerchiamo di spenderci già per il territorio dell’Area Berica, curiamo la promozione dell’omonima Ciclabile, sollecitiamo gli enti territoriali a seguirla come si deve (al riguardo va detto che gode di condizioni decisamente migliori). Sarebbe difficile iniziare una campagna del genere per evidenti motivi territoriali (non vi risiediamo, non lo frequentiamo con la dovuta assiduità). Però siamo appassionati di bici e di ciclabili e quindi siamo a disposizione di tutti coloro che vorranno farsi promotori di suddetta campagna.